ICFrattamaggiore 3 - G. Genoino > “La scuola di noi tutti”
Ultima modifica: 14 novembre 2016

“La scuola di noi tutti”

Progetto  “La scuola di noi tutti”

Gli studenti hanno preso parte attiva alla redazione e realizzazione del progetto di riqualificazione dello spazio verde  antistante l’in

La scultura

La scultura

gresso della scuola attraverso il progetto e la realizzazione di una scultura e di un murale.

Il primo incontro è servito alla stesura di un vero e proprio patto di corresponsabilità: gli allievi hanno stabilito insieme alle due docenti le regole da rispettare. Successivamente sono state stabilite le tematiche da trattare nei due progetti e le fasi in cui strutturare il laboratorio. Si è deciso di registrare attraverso fotografie e filmati le fasi salienti del laboratorio per poi montare il tutto in un filmato da presentare alla scuola a fine attività.

Le fasi salienti del laboratorio possono essere così sintetizzate

  • Presentazione del progetto e organizzazione gruppo di lavoro.
  • Formulazione delle regole condivise (patto di corresponsabilità).
  • Presentazione attraverso filmati della street art: graffitismo e scultura.
  • Scelta dei temi da trattare.
  • Adozione della porzione di cortile della scuola in cui operare.
  • Formulazione elenco materiali utili al progetto.
  • Scelta del lavoro da riprodurre.
  • Bozzetto

    Il murale

    Il murale

  • Ingrandimento in scala.
  • Trattamento superficie per il murale: realizzazione dell’intonaco sull’intera parete.
  • Realizzazione murale.
  • Progetto scultura.
  • Realizzazione scultura.
  • Realizzazione di un filmato di presentazione al pubblico del progetto con movie maker.
  • Presentazione al pubblico dei manufatti.

Il progetto, che si è svolto dal 18 gennaio al 26 maggio 2016,  ha coinvolto un gruppo di ragazzi eterogeneo per età che attraverso il laboratorio ha potuto sperimentare un diverso rapporto con la scuola, i compagni e le istituzioni in generale.

Obiettivi: del progetto:

  • Sviluppare e potenziare abilità pratico-manuali
  • integrare diverse potenzialità e abilità ai fini di un risultato comune
  • Favorire il benessere scolastico degli alunni
  • Educare alla conoscenza ed al rispetto del patrimonio storico artistico nelle sue diverse manifestazioni e stratificazioni
  • Sviluppare la dimensione estetica e critica come stimolo a migliorare la vita
  • Stimolare in loro il senso civico
  • Incrementare le capacità di raccordo con altri ambiti disciplinari rilevando come nell’opera d’arte confluiscano, emblematicamente, aspetti e componenti dei diversi campi del sapere (umanistico, scientifico e tecnologico).

Questi obiettivi sono andati a rafforzare la competenza chiave Consapevolezza ed espressione culturale e le  competenze sociali e civiche

Sul Padlet le fasi del progetto le foto e i filmati.

padlet